Konia 280 x 210 cm

Codice: 4431/29

Provenienza: Turchia

Materiale: Lana/lana

Dimensioni: 280 X 210 cm

I Konia più recenti sono meno legati a esigenze di preghiera, e possono essere più alti nel vello e meno rigidi anche come geometrie, perché più slegati dal motivo "da preghiera". Sono tappeti che possono essere molto antichi, ottomani, oppure più recenti e moderni. 

I tappeti turchi, anche denominati tappeti dell'Anatolia, hanno la propria origine in Turchia. I tappeti turchi più antichi ritrovati risalgono al XIII secolo e sono stati rinvenuti nella città di Konya,che è stata per lungo tempo il centro dell'annodatura dei tappeti turchi. I tappeti realizzati tra il XVI e il XVII secolo sono pregiati al pari dei tappeti persiani.

I tappeti turchi hanno subito una forte influenza dai greci che nell'antichità dominavano sulla produzione dei tappeti. Questi sono tappeti più grezzi, realizzati in lana, cotone e seta e annodati sempre con il nodo turco, anche chiamato nodo Ghiordes oppure turkbaff. I motivi più usati si basano su nicchie di preghiera con motivi geometrici. Uomini e animali non sono mai rappresentati perché il corano lo vieta.





1.470,00 €